English Español Deutsch Italiano Polski Nederlands Português Français 中文 日本語 हिन्दी اللغة العربية Русский Українська עִברִית Ελληνικά Türk Latvietis Dansk Norsk Íslenska
Accedi
Italiano

Accedi

 

QuintaDB + Adalo Integrazione

Come funzionano le integrazioni di Adalo + QuintaDB

Adalo è una piattaforma per la creazione di applicazioni mobili e web. In combinazione con il servizio QuintaDB, è possibile ottenere un'applicazione mobile (Adalo) per l'immissione dei dati e un'applicazione web (QuintaDB) per l'elaborazione dei dati, le newsletter e l'analisi. Ci sono molti usi per questo tipo di integrazione. Eccone alcuni:

  • Un'applicazione di servizio di consegna, in cui un utente completa un ordine tramite un'applicazione dal proprio smartphone e i dati dell'ordine vengono inseriti nell'applicazione Web QuintaDB.
  • Fissare un appuntamento con un medico tramite l'applicazione con la visualizzazione dell'ora e della data dell'appuntamento sul calendario.
  • Iscrizione ai corsi con possibilità di effettuare newsletter via e-mail e sms su database e invio promemoria.
  • I conducenti inviano la documentazione e la posizione e lo spedizioniere monitora il portale e mette i segnaposto sulla mappa.
  • Contabilità bancaria e contabile.
  • Monitoraggio delle spese.

In questo articolo, abbiamo descritto le istruzioni dettagliate:

1. Creare un account sul servizio Adalo.

2. Creare il primo progetto e selezionare il tipo di app mobile nativa.

3. Selezionare un modello vuoto, aggiungere un nome all'applicazione e selezionare i colori di base.

Il servizio Adalo crea automaticamente un database utenti, moduli di registrazione e login.

Nella schermata iniziale, puoi vedere l'icona "più". Fare clic su per vedere i moduli disponibili e i componenti dell'applicazione.

4. Creare un'applicazione e un modulo per post futuri sul servizio QuintaDB. Useremo il modello di applicazione "Spese" per questo esempio.

Il portale dell'applicazione "Spese" con dashboard:

È necessario fare clic sul collegamento "Modifica applicazione" e aprire la tabella "Spese":

Queste registrazioni sono a scopo dimostrativo, quindi è possibile eliminarle. Successivamente, vai al Form Builder e modifica i campi per l'applicazione mobile.

Puoi anche rinominare la tabella, se necessario.

5. Aggiungere un nuovo record per il test della connessione API.

6. Creare una chiave API.

7. Torna ad Adalo e collega il database QuintaDB. Trova il "Database" e fai clic su "Aggiungi raccolta".

Nella finestra pop-up, inserisci una richiesta API per ottenere tutti i record (puoi trovare la documentazione dell'API QuintaDB nella pagina degli sviluppatori).


Aggiungi parametro pagina e chiave API:

Nella schermata successiva, puoi inserire il resto delle richieste API richieste: eliminare, aggiornare, creare e recuperare un record.

Nella sezione "Ottieni tutto", è necessario aggiungere una chiave di risultato per chiarire dove si trovano i record quando si riceve una risposta dal database.

Fare clic sul pulsante "Avanti" e Adalo si offrirà di condurre un test richiedendo i record della tabella con i post.

Nell'hash "Records" otterrai i record dal tuo database.


Test riuscito. Record ricevuto.

8. Torna alla schermata principale di Adalo e rinomina i campi e i titoli:

9. Aggiungere un nuovo componente alla schermata principale con un modulo per aggiungere un record.

Selezionare la base collegata con "Spese" nelle impostazioni del modulo e configurare i campi in base alle colonne della tabella:

10. Personalizza il pulsante del modulo e aggiungi una transizione a una nuova schermata:

11. Aggiungi un elenco per visualizzare le spese nella nuova schermata:

Fare clic sull'icona con il simbolo "T" per selezionare quali campi visualizzare in questo componente dell'elenco:

12. Nell'angolo in alto a destra, fare clic sul pulsante "Anteprima" per provare l'applicazione.

Dopo la registrazione, verrai reindirizzato alla home page dell'applicazione:

Qui puoi controllare l'aggiunta dei record e vedere l'elenco delle spese.

Di conseguenza, riceverai un'applicazione mobile per l'aggiunta di dati al tuo database.

Sul servizio QuintaDB, puoi elaborare e analizzare i dati e utilizzare moduli come Mailing, Calendars, Charts, Maps e altri con un'interfaccia user-friendly:


Inserisci QuintaDB per poter aggiungere commenti
Condividi la discussione sui social media: